Ogni imprenditore sa quanto sia importante nella conduzione della propria attività l’individuazione di fattori di rischio e la loro gestione ottimale.

Friulanagas, in collaborazione con le Unioni Industriali territoriali, sta attuando una campagna di sensibilizzazione verso i rischi e le problematiche connesse all’utilizzo industriale dell’olio combustibile con tenore di zolfo massimo pari all’1%, detto BTZ 1% (“Basso Tenore di Zolfo”).

La convenienza nel convertire il proprio impianto termico da consumo di olio combustibile BTZ a GPL è reale e tangibile e punta sui seguenti fattori:

  • Abbattimento dei costi di manutenzione delle caldaie.
  • Abbattimento dei costi della fornitura.
  • Eliminazione di rischi connessi alla combustione di prodotto non conforme ed emissioni in atmosfera.
  • Possibilità di avvalersi nel caso del GPL di consistenti sgravi fiscali previsti per legge.

Qui puoi trovare lo studio di Friulanagas, frutto della nostra esperienza nell’ambito industriale.

Contatta i consulenti di vendita Friulanagas per una prima analisi tecnica ed economica gratuita. I nostri specialisti provvederanno ad una verifica completa che ritaglierà, sulla base delle vostre specifiche esigenze di produzione, le migliori soluzioni impiantistiche e di mercato per la fornitura industriale. Friulanagas, la tua energia.