1995Operazioni di ampliamento del deposito sino a raggiungere l’attuale configurazione. Viene realizzato un imponente raccordo ferroviario della lunghezza di 2,4 km, collegato con la rete ferroviaria nazionale. Il deposito di stoccaggio e l’impianto di processo vengono ulteriormente ampliati ed automatizzati.